SIGN UP TO OUR NEWSLETTER
BLOG

L'Albergo Diurno Segreto sotto il Duomo 11/12/2017
L'Albergo Diurno Segreto sotto il Duomo

Milano anni ’20. Fumosa e laboriosa in egual misura, città di uomini trafelati con vestiti scuri e bombetta e donne in caschetto con piume tra i capelli. Ecco, è questo lo sfondo che accompagna il racconto di oggi.

Cleopatro Cobianchi (il fratello fonda l’Amaro Montenegro) è così affascinato dai locali per i servizi dei viaggiatori londinesi che decide di portare la stessa filosofia a Milano, e non in un luogo qualsiasi: in Duomo. O meglio, sotto il Duomo.

È il 1924 l’anno in cui viene inaugurato il primo albergo diurno meneghino. L’ingresso è una pregevole scala...

read more >


15/11/2017
L'Albergo Diurno Segreto sotto il Duomo

Milano anni ’20. Fumosa e laboriosa in egual misura, città di uomini trafelati con vestiti scuri e bombetta e donne in caschetto con piume tra i capelli. Ecco, è questo lo sfondo che accompagna il racconto di oggi.

Cleopatro Cobianchi (il fratello fonda l’Amaro Montenegro) è così affascinato dai locali per i servizi dei viaggiatori londinesi che decide di portare la stessa filosofia a Milano, e non in un luogo qualsiasi: in Duomo. O meglio, sotto il Duomo.

È il 1924 l’anno in cui viene inaugurato il primo albergo diurno meneghino. L’ingresso è una pregevole scala...

read more >



In Bocca al Lupo: Crepi o Grazie? 28/11/2017
in bocca al lupo: crepi o grazie?

Se da un giorno all’altro scopriste di aver risposto in modo errato ad uno dei più diffusi modi di dire per auspicare buona fortuna?

Non vi preoccupate, c’è sempre tempo per recuperare.

Eh sì, perché fin da piccoli siamo abituati a sentire storie in cui la figura del lupo assume il ruolo del “cattivo”. Cappuccetto Rosso tra tutte.

Ma se invece vi dicessimo che rispondere crepi al famoso detto, è sbagliato?

Il lupo è una creatura nobile, quasi fiabesca, con un grande senso di protezione verso i propri cuccioli, spesso nascosti in tane irraggiungibili...

read more >


15/11/2017
in bocca al lupo: crepi o grazie?

Se da un giorno all’altro scopriste di aver risposto in modo errato ad uno dei più diffusi modi di dire per auspicare buona fortuna?

Non vi preoccupate, c’è sempre tempo per recuperare.

Eh sì, perché fin da piccoli siamo abituati a sentire storie in cui la figura del lupo assume il ruolo del “cattivo”. Cappuccetto Rosso tra tutte.

Ma se invece vi dicessimo che rispondere crepi al famoso detto, è sbagliato?

Il lupo è una creatura nobile, quasi fiabesca, con un grande senso di protezione verso i propri cuccioli, spesso nascosti in tane irraggiungibili...

read more >



I 12 Tipi di Pendolari Milanesi 20/11/2017
i 12 tipi di pendolari milanesi

Una ricerca del Censis ha stimato che i pendolari lavorino in media un mese e mezzo in più all’anno rispetto a chi ha la fortuna di abitare vicino al luogo di lavoro. Con una media di 72 minuti (spesso di più, ahimè) tra andata e ritorno, nell’arco dell’anno vengono accumulati 33 giorni lavorativi di viaggio.

Eh sì, perché fare il pendolare è un lavoro, tra corse, alzatacce, spintonamenti, odori spiacevoli, la vita di chi macina decine di chilometri ogni giorno non è delle più facili.

Due cose accomunano le persone che utilizzano i mezzi giornalmente: i ritardi, e...

read more >


15/11/2017
i 12 tipi di pendolari milanesi

Una ricerca del Censis ha stimato che i pendolari lavorino in media un mese e mezzo in più all’anno rispetto a chi ha la fortuna di abitare vicino al luogo di lavoro. Con una media di 72 minuti (spesso di più, ahimè) tra andata e ritorno, nell’arco dell’anno vengono accumulati 33 giorni lavorativi di viaggio.

Eh sì, perché fare il pendolare è un lavoro, tra corse, alzatacce, spintonamenti, odori spiacevoli, la vita di chi macina decine di chilometri ogni giorno non è delle più facili.

Due cose accomunano le persone che utilizzano i mezzi giornalmente: i ritardi, e...

read more >






PREVIOUS POSTS

Il segreto della casa 770
15/11/2017
Bonus Casa 2018
15/11/2017